Cantuccini

Condividi sui social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola Porzioni:
450 gr Farina 00
180 gr Zucchero
2 Uova
60 gr Burro
17 gr Lievito chimico
150 gr Mandorle con pelle e leggermente tostate

Aggiungi la ricetta al segnalibro

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Cantuccini

tipici biscotti con le mandorle

Cucina:

Cantuccini alle mandorle da inzuppare in vino santo o vincotto.

  • 75
  • Persone 10
  • Facile

Ingredienti

Descrizione

Condividi

I cantuccini sono i classici biscotti di Prato. Questi biscotti della tradizione toscana sono consumati solitamente nel periodo autunnale ed invernale e sono i benvenuti soprattutto durante le festività natalizie e sono ottimi per essere inzuppati nel tradizionale Vin Santo.

Cantuccini ultima modifica: 2017-11-13T21:05:49+02:00 da Dolci.it

Preparazione

1
Fatto

Impasto

Montare le uova e lo zucchero nella planetaria, aggiungere la vaniglia e poi mettere il lievito e la farina facendo attenzione a non metterla tutta perché bisogna lasciarne un po' per la formatura. Appena la farina viene assorbita, mettere le mandorle facendo girare ad una velocità ridotta per non rompere tutte le mandorle.

2
Fatto

Formatura

Prendere un po' di impasto per volta e formate i bastoncini su di un piano leggermente infarinato, disponendoli in una teglia foderata con della carta forno.

3
Fatto

Cottura

Mettere a cuocere per circa 15 minuti a forno già caldo ad una temperatura di 160°/170°

4
Fatto

Taglio e tostatura

Appena cotti, mettere tutti i bastoncini su un tagliere e usando un coltello bello grande a lama liscia tagliare velocemente i biscotti prima che si freddino, poi adagiarli sulla teglia per rimetterli in forno per tostarli.

Dolci.it

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
pitteddhre_salentine_23.jpg
precedente
Pitteddhe salentine
successivo
Biscotti al cocco
pitteddhre_salentine_23.jpg
precedente
Pitteddhe salentine
successivo
Biscotti al cocco

Aggiungi un commento