Ciambella mantovana senza glutine

visitatori
3 commenti,

Sommario

Dosi per10 Porzioni
Preparazione
5 minuti
Cottura
30 minuti
Tempo totale
35 minuti
CostoMedio
DifficoltàMolto facile

Oggi vi propongo una ricetta facilissima e di sicura riuscita.

Si tratta di una ciambella della tradizione italiana, per la precisione della zona di Mantova, ed è uno di quesi dolci dal profumo irresistibile!

Lo strato di mandorle su cui cuoce infatti vi regalerà una fragranza che inonderà la vostra casa facendovi quasi tornare indietro nel tempo.

La mia è una versione senza glutine che può essere quindi gustata da tutti senza eccezioni

Ingredienti

2 Cucchiai di latte
200 Grammi di Farina
senza glutine vedi ricetta
200 Grammi di Zucchero
150 Grammi di Burro
100 Grammi di Mandorle
12 Grammi di Lievito
senza glutine
3 Uova
Preparazione: 

Per questa ricetta ho utilizzato il Mix di Farine naturali per impasti lievitati

 

Se preferite, spellate le mandorle dopo averle sbollentate per un paio di minuti. Altrimenti usatele con la pellicina.

 

Tritare le mandorle e cospargere il fondo imburrato di uno stampo a ciambella di circa 24 cm.

Lavorare il burro con le uova e lo zucchero. Unire la farina setacciata e un pizzico di sale.

Versare nello stampo e cuocere a 180° per circa 40 minuti (vale prova stecchino).

Sfornare e dopo circa 5 minuti capovolgere lo stampo su una gratella.

Lasciar raffreddare e decorare a piacere con zucchero a velo o mandorle intere.

 

 

Ricetta originale su "L'enciclopedia della Cucina Italiana"

Commenti

Ritratto di SoniaM

Fantastica!!! davvero un ottimo risultato!

Ritratto di SimonaAlf

Il gusto era ottimo, l'unica cosa è che non era specificato era quando aggiungere le mandorle all'impasto che io ho unito alla fine. Tuttavia il dolce mi si è " sgonfiato" avrei dovuto forse aggiungere le mandorle prima o può essere che fossero tritate troppo grossolanamente e quindi il peso ha fatto implodere la ciambella???

Ritratto di Anna Lisa

Le mandorle non vanno aggiunte nell'impasto ma solo sul fondo della teglia come specificato nella ricetta.

Il motivo per cui il dolce ti si sia "afflosciato" non dipende sicuramente dalle mandorle ma più probablmente dallo stampo usato (hai usato uno stampo col buco?) o dal forno. O da una sfortunata coincidenza :(
Fammi sapere, mi raccomando! 

Aggiungi un commento