Crema pasticcera

260194 visitatori
7 commenti,

Sommario

Dosi per4 Porzioni
Preparazione
20 minuti
Cottura
30 minuti
Tempo totale
50 minuti
CostoBasso
DifficoltàMolto facile

Classica ricetta per la crema pasticcera con foto passo per passo.

Ingredienti

3 Cucchiai di Farina
4 Cucchiai di Zucchero
2 Uova
tuorli
1⁄2 Litro di latte
1 Limoni
scorzetta
1 Vaniglia
stecca
1 Cannella
stecca
Preparazione: 

In una pentola mettete il latte, la vaniglia, la cannella e la scorzetta di limone (1). Mettete sul fuoco a bollire.
A parte rompete le uova. Se vi piace più consistente, mettete solo i rossi se no lasciate anche gli albumi. Aggiungete lo zucchero(2) e montate con una frusta a mano (3) poi aggiungete la farina (4) e un po' di latte per amalgamare meglio (5).

Ricetta crema pasticcera - latte e vanigliaRicetta crema pasticcera - uova e zuccheroRicetta crema pasticcera - montare le uova con una frusta

Appena il latte nella pentola inizia a bollire toglietelo dalla fiamma, aggiungete lo zabaione al latte e mescolate bene il tutto (6)

Ricetta crema pasticcera - aggiungere farina alle uovaRicetta crema pasticcera - aggiungere latte per amalgamare meglioRicetta crema pasticcera - mescolate i due composti

Far cuocere a fuoco moderato mescolando in continuazione con la frusta, appena noterete il primo segno di bollore, spegnete il fuoco e continuate a girare per un minuto.

A quel punto la crema è cotta (7). Mentre raffredda, mettete un foglio di pellicola sopra la crema, eviterete di far formare la "pelle" alla crema. Potete poi conservare la crema in frigo sempre coperta dalla pellicola per un paio di giorni.

Ricetta crema pasticcera - al primo segno di bollore la crema pasticcera è cotta

 

Consigli pratici:
La crema pasticcera può risultare più o meno densa. La differenza stà nei quantitativi dei diversi ingredienti. Per ottenere una crema più liquida usate uova intere, se invece si gradisce una crema più densa, mettete più tuorli.

Altre ricette:
La crema pasticcera è una delle preparazioni di base essenziali per la pasticceria. Ne esistono molte varianti sia nelle quantità degli ingredienti che nelle aromatizzazioni, ma anche nei metodi di cottura.
Noi ve ne proponiamo alcune delle più usate:

Commenti

Ritratto di Peppino Manzi

Benissimo , la crema con l'aromatizzazione della cannella, anche se io amo aggiungere anche una stecca di vaniglia durante la cottura. Complimenti, quando mi inviti all'assaggio?

Ritratto di Beatrice

a saperlo ti invitavo ieri...ne ho giusto preparato un litro e mezzo!!!

Ritratto di Peppino Manzi

Peccato, son in dieta stretta ed è per quello che mi accontento dei dolci virtuali. Comunque grazie.

Ritratto di Mira

Si toglie la stecca/i semi di vaniglia dopo?
Se sì - come si fa?

Ritratto di Sergio

Per eliminare i semi, anche se molti li lasciano, basta flitrare il latte con un colino.

Ritratto di pippo

la tua ricetta non e molta chiara farina? zucchero? non capisco la quantità

Ritratto di Sergio

Hai ragione stiamo modificando il sistema, ma se passi il mouse sopra all'ingrediente ti compare l'unità di misura. Grazie per il consiglio

Aggiungi un commento