Tiramisu senza glutine con uova pastorizzate

visitatori
1 commenti,

Sommario

Dosi per15 Porzioni
Preparazione
5 minuti
DifficoltàFacile

Il Tiramisu è il dolce più classico e più italiano che ci sia.

Senza glutine è facilmente prepararabile poiché basta semplicemente utilizzare un pan di spagna o dei savoiardi gluten free come ho fatto io.

In questa preparazione le uova vengono pastorizzate per far si che ogni rischio ad esse legato venga eliminato.

Ecco come prepararlo

Ingredienti

4 Confezioni di savoiardi
Piaceri Mediterranei
3 Uova
piccole
30 Grammi di Acqua
250 Grammi di Zucchero
500 Grammi di mascarpone
250 Millilitri di panna fresca
1 Cucchiaino di Vaniglia
estratto puro
5 Grammi di Colla di pesce
senza glutine (2 fogli e mezzo)
10 Tazze di Caffè
circa 10 tazzine
4 Cucchiai di Liquore
io Amaretto di Saronno
2 Cucchiai di cacao amaro
senza glutine
Preparazione: 

Mettere a bagno in acqua fredda i fogli di colla di pesce.

In un pentolino dal fondo spesso disporre le uova e i tuorli leggermente sbattuti con  lo zucchero e l’acqua e a fiamma bassissima mescolare con una spatola portando ad una temperatura di 83° (è necessario avere un termometro, facilmente acquistabile online).

Versare tutto in planetaria e unire la gelatina strizzata. Montare la frusta a filo e lavorare alla massima velocità fino a completo raffreddamento (serviranno circa 30 minuti).

Intanto in una ciotola, mettere il mascarpone, la panna liquida e la vaniglia e montare con delle fruste elettriche fino a quando il composto non sarà ben gonfio. Riporre in frigo.

Quando la montata di uova e zucchero sarà spumosa e fredda fermate la planetaria e raccogliete eventuali residui di uovo dal fondo della ciotola lavorando ancora per circa 1 minuto. A questo punto versate il composto di panna e mascarpone nelle uova ma poco per volta e delicatamente per non sgonfiare la montata. Continuando a lavorare a velocità bassa incorporate tutto il mascarpone ottenendo così la crema per il vostro tiramisu.

Potete preparare delle monoporzioni oppure (viste le dosi di questa ricetta) una teglia unica.

Bagnate i savoiardi nel caffè miscelato con il liquore e disponetene uno strato sulla base della teglia.

Coprite con metà della crema preparata.

Sovrapponete un altro strato di savoiardi bagnati e versateci la restante crema.

Coprite con un foglio di carta alluminio e conservate in frigo per almeno 6 o 7 ore.

Al momento di servire spolverate con cacao amaro.

 

Per una versione di tiramisu con uova a crudo e pan di spagna guardate questa ricetta

 

Per un tiramisu un po’ diverso guardate quest’altra

Commenti

Ritratto di la gaia celiaca

stupendo! E che foto!!!!!!

Aggiungi un commento