Crescia sfogliata

Condividi sui social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola Porzioni:
Farina 00 quanto basta
200 gr Zucchero
1 Uova
4 cucchiai Olio di semi
6 cucchiai Acqua tiepida
per il ripieno
10 gr Anice semi
200 gr Uvetta o uva passa
50 gr Fichi tagliati a pezzetti molto piccoli
100 gr Noci macinate
300 gr Mele fette sottili
mezzo Succo di limone da spremere
1 Limone buccia grattugiata
5 gr Cannella

Aggiungi la ricetta al segnalibro

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Crescia sfogliata

Crescia sfogliata

Cuisine:

Dolce tipico dell' alto maceratese, in particolare di Fiuminata. Versione particolare del dolce arrotolato con recupero di frutta di stagione e frutta secca, che ritroviamo in tutto l' appennino con varianti e adattamenti in base alle materie prime del posto.

  • 140
  • Persone 6
  • Media

Ingredienti

  • per il ripieno

Preparazione

Condividi

Dolce tipico dell’ alto maceratese, in particolare di Fiuminata.  Versione particolare del dolce arrotolato con recupero di frutta di stagione e frutta secca, che ritroviamo in tutto l’ appennino con varianti e adattamenti in base alle materie prime del posto.

(Visto 238 volte)
Crescia sfogliata ultima modifica: 2017-10-23T12:36:32+00:00 da Sergio

Preparazione

1
Fatto
40

Preparazione del ripieno

La sera prima preparate gli ingredienti del ripieno, tagliate le mele in maniera da ottenere delle fette molto sottile, che vanno poi messe in un recipiente con un po di zucchero, succo di limone e i semi di anice. Poi unite l'uvetta alle mele e lasciate riposare. In un secondo recipiente mettete tutto il resto del ripieno.

2
Fatto
30

Per la pasta

Fare un impasto morbido con uovo, acqua, olio e la farina necessaria. Farlo riposare 2 ore in un sacchetto di plastica. Tirare, su un telo, in una sfoglia sottilissima la pasta. Fare attenzione a non far seccare la pasta, ungengola delicatamente.

3
Fatto
10

Composizione

Iniziate a stendere le mele che avrete scolato precedentemente dal liquido che creano durante il riposo.
Aggiungete tutti gli altri ingredienti che avrete unito precedentemente in un contenitore con lo zucchero restante, prendete delicatamente il telo da un lato e iniziate ad arrotolare la crescia su se stessa. Mettetela in teglia con carta da forno e cuocete.

Sergio

Recensioni della ricetta

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
gelato-di-campagna.jpg
precedente
Gelo siciliano di mandorle
successivo
Fiadoni
gelato-di-campagna.jpg
precedente
Gelo siciliano di mandorle
successivo
Fiadoni

Aggiungi un commento